Fasciatoio Offerte

Siete in dolce attesa ed ormai il momento si avvicina. Tra le moltissime cose a cui avete dovuto pensare e che avete dovuto acquistare in questi mesi ci sarà stato di sicuro anche il fasciatoio. Così come per culla, lettino e carrozzina, anche per il fasciatoio c’è l’imbarazzo della scelta, poiché i modelli presenti sul mercato sono tantissimi. Nel caso in cui siate al primo figlio, inoltre, è molto probabile che siate inesperti e poco pratici nel cambio bebè. Non lasciatevi prendere dallo sconforto, è tutto normale: del resto bisogna imparare anche a fare il genitore. Quest’articolo è qui proprio per aiutarvi!

Come scegliere un fasciatoio?

Il fasciatoio è un oggetto decisamente comodo per il cambio del bambino nei primi mesi di vita. Non si può definire come estremamente necessario, poiché può venire facilmente sostituito dal letto, o dal tavolo, oppure anche dal piano della lavatrice, ma le mamme lo consigliano fortemente. I motivi sono principalmente tre: prima di tutto il fasciatoio fornisce una sicurezza che gli altri piani precedentemente citati non danno; in secondo luogo la postura che deve assumere il genitore in fase di cambio è eretta, quindi non affaticata; infine il fasciatoio permette di avere sempre a portata di mano l’occorrente per il cambio, che altrimenti sarebbe da avvicinare prima di ogni cambio.
Appurata quindi la necessità di avere un fasciatoio, ci si trova davanti alla fatidica domanda: quale scelgo? Ci sono infatti numerosissime tipologie di fasciatoi sul mercato: alcuni sono veri e propri mobili, altri sono solo accessori da poter posizionare su altri piani. Qui sta a voi vedere se disponete degli spazi necessari per posizionare un nuovo mobile o se vi conviene maggiormente approfittare di un piano che avete libero.
Il fasciatoio di solito viene posizionato in bagno o nella camera da letto del bimbo. Non c’è infatti una zona migliore di un’altra, dipende da cosa preferite. Il bagno è indubbiamente comodo per il fatto della vicinanza ai sanitari e quindi all’acqua, mentre se scegliete la cameretta è opportuno avere vicino una vaschetta con dell’acqua per risciacqui veloci, e quando si fa il bagnetto al bimbo, coprirlo bene con l’accappatoio per il trasporto e riscaldare la stanza prima di rivestirlo.
In ogni caso, in commercio ci sono numerosissimi fasciatoi, per tutti i gusti, necessità e disponibilità.
Si possono elencare le seguenti tipologie:
Fasciatoio con cassettiera: si tratta di un mobile vero e proprio con (solitamente) cinque cassetti ed il materassino posizionato sul ripiano. È una soluzione molto comoda per avere tutto l’occorrente a portata di mano nei cassetti: dai pannolini, alle creme, ai vestitini, ecc.
Fasciatoio con ripiani: è un mobile molto simile a quello precedentemente descritto ma che al posto dei cassetti ha solo ripiani, in modo che i movimenti del genitore nel raggiungere il necessario siano più liberi.
Fasciatoio con cassettiera e vaschetta: si tratta di un mobile che ha incorporata una vaschetta per il bagnetto del bebè, collegata ad un tubo di scarico per l’acqua, e sotto i cassetti. La vaschetta viene poi coperta (totalmente o solo in parte) dal materassino del fasciatoio.
Fasciatoio con vaschetta: sono mobili, spesso pieghevoli, che hanno la vaschetta, smontabile, sulla quale viene richiuso il ripiano del fasciatoio.
Fasciatoio a muro: per chi non disponesse di molto spazio, il fasciatoio a muro è un’ottima soluzione, poiché viene aperto solo all’occorrenza, e nasconde scaffali dove sistemare tutti i prodotti necessari.
Materassino del fasciatoio: si può comprare il materassino del fasciatoio, ossia quello conosciuto come fasciatoio vero e proprio, anche singolarmente, in modo da poterlo posizionare su piani del bagno che potreste avere già a disposizione oppure altri piani quando è il momento di cambiare il bambino.
Fasciatoio portatile: si tratta di fasciatoi pieghevoli, composti del materassino più qualche tasca per portare il necessario per il cambio (pannolini, creme, salviettine, cambio vestiti) con voi in ogni momento ed ogni luogo. Sono comodi poiché richiudibili in una pratica valigetta.
Borsa da passeggio: sicuramente saprete già che ogni volta che uscirete col vostro bimbo dovrete portare con voi una borsa per il cambio, il biberon, ecc. In commercio esistono borse che hanno il fasciatoio incorporato: alcune hanno una parte apribile semirigida che funge da fasciatoio, altre si aprono completamente per creare il fasciatoio.
Fasciatoio gonfiabile: si tratta di un fasciatoio estremamente comodo poiché occupa uno spazio minimo da sgonfio, potendosi così infilare nella borsa del cambio, e una volta gonfiato è dotato degli ampi bordi laterali per la sicurezza del bimbo.

Caratteristiche del fasciatoio

È importante che un fasciatoio sia principalmente sicuro, funzionale e pratico.

Sicurezza
Coloro che già sono genitori lo sanno, la sicurezza del proprio bambino viene prima di tutto. Per questo motivo la maggior parte dei fasciatoi sono composti da un materassino con bordi morbidi rialzati in modo che i movimenti del bambino siano limitati nello spazio. Infatti i movimenti di un bimbo piccolo sono imprevedibili. Esistono però anche fasciatoi senza bordi morbidi, ma delimitati da bordi di legno o di plastica. È importante che questi bordi non presentino buchi in cui il bebè potrebbe infilare la mano ed il fasciatoio non presenti spazi in cui potrebbe restare schiacciato. Allo stesso tempo il materiale del fasciatoio deve essere facilmente lavabile e atossico, poiché entra in contatto con la pelle sensibile del bambino.
Inoltre molto importante che la struttura del mobile del fasciatoio sia molto salda e stabile. In questo modo resisterà a possibili sbilanciamenti e colpi che potrebbe ricevere durante gli spostamenti del genitore e del bimbo.

Funzionalità
Il fasciatoio che comprerete dovrà soddisfare le vostre esigenze. Quindi, dipendentemente dai casi, sarà importante che disponga di grandi spazi da riempire con tutto l’occorrente, dai pannolini, alle salviettine umide, agli asciugamani del bebè, alle creme e saponi, oppure che abbia solo qualche tasca dove riporre però tutto ciò di cui si ha bisogno nel caso in cui si debba cambiare il bimbo fuori casa.

Praticità
È molto importante che tutto l’occorrente sia a portata di mano nel fasciatoio. Infatti quando si cambia il bambino una mano deve sempre restare sul corpo del piccolo e sarebbe buona cosa tenerci anche gli occhi. I movimenti di un neonato infatti sono imprevedibili. Ciò significa che i pannolini, le creme, le salviette, ecc. devono essere disposti vicino al materassino del fasciatoio, in modo da poterli raggiungere facilmente senza sforzi. Proprio per questo sono ottimi quei fasciatoi che prevedono un piano di appoggio sul piano stesso del materassino, o che sono forniti di piccole tasche laterali.

Dimensioni

Per un fatto di sicurezza esiste un regolamento vero e proprio sulle dimensioni che deve avere il fasciatoio: la UNI EN 12221-1:2008 e la UNI EN 12221-2:2008 sono le normative che determinano le dimensioni, la resistenza ed i materiali chimici che devono avere i fasciatoi.
Per quanto riguarda le dimensioni i fasciatoi si dividono in piccoli e grandi. Il fasciatoio piccolo è da utilizzarsi fino al primo anno di vita: deve essere largo 38 cm e lungo massimo 65 cm, in modo da limitare il più possibile i movimenti del neonato. Il fasciatoio grande invece è utilizzabile fino ai tre anni e deve essere largo 55 cm e lungo 75 cm.
Per quanto riguarda il peso invece, il piano del fasciatoio deve essere in grado di sorreggere almeno 15 kg (peso medio di un bimbo di 3 anni).

Le migliori marche di fasciatoi

Le aziende di prodotti per i neonati sono numerosissime: la maggior parte si occupa in generale di tutto ciò che serve al neogenitore ed al bimbo stesso, dai giochi, ai lettini, alle carrozzine, ai seggioloni e molto altro ancora.
Tuttavia, per quanto riguarda il fasciatoio, alcune aziende si sono decisamente distinte:
– Cam – Il mondo del bambino: è un’azienda italiana che produce diversi tipi di fasciatoio, la maggior parte con vaschetta, ma anche il modello “Asia” con vaschetta e cassettiera e modelli di materassini indipendenti.
– Brevi: è un’azienda italiana i cui modelli sono per lo più fasciatoi con vaschetta o materassini indipendenti.
– Babymoov: si tratta di un’azienda francese che produce tutto l’occorrente per neonati e neogenitori. È specializzata in fasciatoi portatili, richiudibili in una borsa.
– Summer infant: si tratta di un’azienda statunitense che si occupa di numerosi prodotti neonatali. Presenta diversi modelli di fasciatoio a materassino indipendente.
– Chicco: si tratta della più grande azienda italiana di prodotti per bambini. Propone modelli di fasciatoio con vaschetta dotati di numerose tasche e scompartimenti.

I migliori modelli su Amazon

– Chicco – Cuddle&Bubble Comfort – . È un fasciatoio con vaschetta dotata di tubo di scarico; ha scomparti portaoggetti al lato della vaschetta e un ripiano sottostante. Due gambe sono dotate di ruote e due sono statiche; la struttura è in acciaio, dotata di chiusura veloce tramite grandi bottoni e l’altezza è regolabile su tre livelli. Il ripiano e la vasca sono in plastica e quest’ultima è dotata di inserti antiscivolo ed un pratico lavatesta. Il materassino è in poliestere. I colori disponibili sono sulle tonalità del grigio, dell’azzurro e del verde. Le dimensioni sono 83 x 40 x 108 cm.

– Ok Baby – fasciatoio Flat – . È un fasciatoio dotato di gambe corte regolabili per poter essere spostato e usato su un tavolo, oppure venire fissato sul lettino o sulla vaschetta con cinghie apposite. È dotato di bordi rialzati e vani portaoggetti. I colori sono pastello marrone e grigio. Le dimensioni sono 80 x 68 x 20 cm.

Offerta
Ok Baby Fasciatoio Flat (Grigio)
  • Può essere utilizzato su tavolo, sulla culla o sulla vasca
  • Fornito con gambe pieghevoli con sistema di regolazione

– Roba – fasciatoio Woodland Marriage – . Si tratta di uno scaffale a muro con materassino per il cambio, incorporato nella struttura e dotato di sponde ai lati. Internamente ha due scaffalature ed è dotato di apertura di sicurezza lenta ad ammortizzatori. Il mobile è in legno. Le dimensioni sono: 19 x 63 x 79 cm.

Roba Fasciatoio da Parete, Fasciatoio Richiudibile, Legno Naturale con Materassino in Pvc Fantasia 'woodland Marriage'
  • Il fasciatoio da parere richiudibile e salvaspazio é fornito completo di materassino imbottito. Grazie alle protezioni lateraliil fasciatoio da parete é un posto pratico e sicuro per il cambio pannolino fin dalla nascita fino ad un peso massimo di 15 kg.
  • La superficie del materassino é in un misto cotone e poliestere lavabile (65 % poliestere e 35 % cotone) ed é rivestito in pvc privo di ftalati. Il tessuto di copertura é particolarmente dolce e confortevole sulla pelle del vostro bambino.

– Cam – fasciatoio Volare – . Questo fasciatoio ha una struttura pieghevole in acciaio, grigia. È dotato di vaschetta in PVC bianca con scoparti laterali e tubo di scarico per l’acqua, più un ripiano sottostante. Il materassino, con bordi rialzati, è ricoperto da una fodera in polipropilene ed è ribaltabile. Le dimensioni da aperto sono 77.5 x 69 x 101 cm. È stato progettato per bambini fino ai 12 mesi.

CAM Il Mondo del Bambino C203008 Volare Fasciatoio con Vaschetta
  • CAM Il Mondo del Bambino
  • Prodotti per l'infanzia

– Julius Zöllner – materassino fasciatoio Softy -. Si tratta di un materassino da fasciatoio indipendente, dotato di bordi rialzati. È disponibile in diversi colori e con diverse fantasie. Le dimensioni sono 83 x 72 x 13 cm.

Offerta