Culla Portatile Offerte

Le culle sono tante, e tutte diverse. È normale quindi che mamma e papà alle prime armi siano indecisi su quale acquistare per il proprio bebé. Il primo passo da fare, è considerare le proprie abitudini. Se siete una coppia dinamica, che ama viaggiare probabilmente la culla giusta per voi è quella portatile. Più facile da trasportare, poco ingombrante, che può essere tranquillamente trasportata in auto, in treno o in areo, senza la minima difficoltà. Pensateci: il corredo di un neonato si compone di tantissimi oggetti, tra cambi, pannolini, passeggino e tanto altro, che la necessità di occupare poco spazio è preponderante sul resto.
Con la culla portatile, potrete facilmente aggirare l’ostacolo. Oggi andremo a conoscere meglio questo genere di culla.

Che cos’è una culla o lettino portatile

La culla portatile assomiglia ad una normale culla, ma è realizzata in materiali leggeri e pratici da trasportare. Inoltre, rispetto alle normali culle, le culle portatili hanno una caratteristica fondamentali: ovvero è pieghevole.
Questo sarà fondamentale per tutti quei genitori che per volere o dovere sono costretti a muoversi spesso, anche con i bambini piccoli, e devono portarsi dietro vestitini, pannolini, e prodotti vari per la cura dei bebé. Lasciare a casa la culla è impensabile, ed è per questo che sono nate le culle portatili.
Le culle portatili, infatti, una volta chiuse assomigliano a un borsone. Sono quindi facili da spostare e da sollevare. Potrete portarle sempre con voi!

Caratteristiche delle culle portatili

Come dicevamo, le culle portatili sono più leggere delle culle normali. Questa caratteristica le rende più facili da portare e da trasportare, anche in occasione di viaggi lunghi. Inoltre, le culle portatili sono pieghevoli. Richiudibili in poche semplici mosse, anche da una mamma indaffarata e carica di borse e borsoni.
Pensate che alcune riescono facilmente ad essere contenute all’interno della propria custodia.
Grazie a questa sua capacità di occupare poco spazio, una volta chiusa, la culla portatile viene apprezzata particolarmente anche da chi abita in un appartamento di ristrette dimensioni.
La culla portatile è inoltre dotata di tutto quello che serve per il riposo e l’igiene del vostro bimbo: materasso, coprimaterasso e lenzuolino ignifugo.
Naturalmente, vi consigliamo, prima di procedere con l’acquisto, di controllare che la culla portatile sia conforme a tutte le normative e i requisiti di sicurezza.

Quando utilizzare una culla portatile

La culla portatile è consigliata soprattutto in occasione di vacanze o spostamenti. In questo modo il vostro bambino potrà sentirsi al sicuro in un ambiente confortevole, sia a casa di amici che in hotel. Infatti, non è un mistero che i bambini siano particolarmente abitudinari, con la sua culla portatile potrà sentirsi sempre a casa. Inoltre, chi viaggia con bambini lo saprà: non tutti gli hotel hanno sempre a disposizione le culle per i più piccoli. In questo modo avrete sempre la vostra, a portata di mano.
Ma la culla portatile non è utile sono in occasione di viaggi in auto. Infatti, se viaggiate in aereo, grazie alle sue piccoli dimensioni, una volta chiusa, potrete tranquillamente imbarcarla.
L’importante è, durante l’uso, controllare che la culla portatile sia perfettamente integra. Che non ci siano tessuti strappati o altre lacerazioni, che possano causare danni al bambino.

Speriamo che questo articolo possa esservi utile!